Monouso

Mascherine facciali monouso

Le mascherine disponibili in commercio si caratterizzano per forma e materiale. Le mascherine facciali sono prevalentemente monouso, ovvero «usa e getta».
Sono attualmente in vendita differenti tipi di dispositivi facciali monouso. La mascherina chirurgica tre strati, comoda e agile, usata principalmente in ambito sanitario. Esistono poi mascherine monouso filtranti con e senza valvola di espirazione. Tali dispositivi sono classificati in tre categorie che determinano l’efficenza della protezione filtrante:
- classe FFP1 che protegge da particelle fini e polveri;
- classe FFP2 che protegge da particelle fini e tossiche, polvere, fumo, virus e sostanze dannose per la salute;
- classe FFP3 che protegge da particelle pericolose e cancerogene, amianto, virus, pesticidi, piombo, spore e altro.
Inoltre, i dispositivi con certificazione CE devono riportare:
- il codice di rispetto della normativa affiancato dall’anno di riferimento (es. EN 149:2001);
- la classificazione FFP relativa alla tipologia di filtro (es. FFP2);
- la classificazione monouso NR o R se riutilizzabile;
- facoltativa la classificazione D relativa al test opzionale riguardante i requisiti di intasamento.

Ci sono 2 prodotti.

Visualizzati 1-2 su 2 articoli

Filtri attivi

Mascherina KN95 FFP2 senza valvola con filtro 5 pz

Mascherina KN95 FFP2 senza valvola 5 pz

Prezzo 19,90 €
Mascherina chirurgica monouso 3 strati 50 pz

Mascherina chirurgica monouso 3 strati 50 pz

Prezzo 24,50 €